maddalena

Maddalena

Lo yoga entra in punta di piedi nella mia vita nel 2013 e lo fa con discrezione ma con immediato feeling col mio modo di essere, per poi coinvolgermi sempre con maggior entusiasmo.

Lo yoga entra in punta di piedi nella mia vita nel 2013 e lo fa con discrezione ma con immediato feeling col mio modo di essere, per poi coinvolgermi sempre con maggior entusiasmo.

Da quel momento pratico, anche se con pause date dalla frenesia della vita quotidiana, con una maggiore predilezione verso gli yoga tantrici iniziando un percorso personale ed una continua scoperta di me stessa.

Nel contempo nel 2014, dopo aver gestito un’associazione sportiva per 15 anni ed aver vissuto a Londra, riprendo il mio percorso di insegnamento nelle scuole dell’infanzia dove spesso proponevo ai miei bimbi lezioni semplificate di yoga.

Il loro entusiasmo ha fatto nascere in me il desiderio di arricchire le mie conoscenze.
La ricerca del metodo e del percorso da intraprendere mi ha portata a Balyayoga presso la quale mi sono diplomata nel Gennaio 2019 come Insegnante Yoga per bambini (3-13 anni), con diploma nazionale CSEN; continuo tuttora i miei studi, eterna allieva, consapevole di aver intrapreso un viaggio che non ha mai fine.

Il metodo Balyayoga è stato pensato ed ideato su misura per i bambini con particolare attenzione alla formazione di un’identità olistica. Ogni attività è studiata per dare al bambino uno sviluppo armonico della propria personalità e dove le componenti fisica, psichica, emotiva e spirituale si combinano fra loro in un unico insieme, per dargli una consapevolezza sempre maggiore delle proprie potenzialità.
Quindi la pratica non è una pura semplificazione dello yoga per adulti, che può anzi risultare dannoso, ma attraverso il gioco, la creatività ed il rilassamento lo yoga per bambini diviene un momento di crescita e consapevolezza personale.

“Gran parte della nostra felicità dipende da come scegliamo di guardare il mondo, lo yoga aiuta a trovarla nel posto giusto : dentro se stessi”